Archivi tag: Michael Bay

The Purge – La serie

Sta passando un po’ inosservata, forse anche perché su Amazon Prime deve ancora arrivare la versione italiana, mentre è disponibile da settembre quella in inglese, questa serie tv, creata dal solito James DeMonaco, prodotta da Jason Blum in combutta con Michael Bay e ispirata all’omonima saga che sfracella allegramente gli incassi dal 2013. Non solo […]

La Prima Notte del Giudizio

 Regia – Gerard McMurray (2018) A scanso di equivoci, lo diciamo subito, così poi non devo spiegarlo 400 volte: The First Purge non è un bel film, come del resto non lo sono mai stati i suoi predecessori, con la timida eccezione del terzo, che pure quello, a definirlo “bello” ci voleva coraggio, ma almeno […]

A Quiet Place

 Regia – John Krasinski (2018) Io amo il cinema dell’orrore. Certe volte me ne dimentico, e mi dimentico di gridarlo al mondo intero, ma lo amo con un entusiasmo che oserei definire fanciullesco. Sì, a me piace tutto il cinema, cerco di guardare ogni genere di film, anche quelli non propriamente nelle mie corde, ma […]

13 Hours

 Regia – Michael Bay (2016) Quando succede che un film di Michael Bay va male al box office, passa inosservato e non se lo caga nessuno, io cerco di recuperarlo in ogni modo possibile, memore della sorpresa riservatami tre anni fa da Pain & Gain. Perché Bay può anche essere il Male assoluto, e con ogni […]

The Purge: Election Year

 Regia – James DeMonaco (2016) Ci sono voluti tre film perché arrivassi a occuparmi persino io di questa saga che, dopo la cessione del più prestigioso The Conjuring ad altre produzioni con maggiori possibilità economiche, è diventata il prodotto di punta della Blumhouse. Per questo terzo capitolo, il nostro caro Jason Blum (ovviamente, non lui, […]

Pain & Gain

Regia – Michael Bay (2013) All’inizio ho pensato fosse colpa del caldo. È seguita una nottata di profonde riflessioni. E adesso sono qui, in pubblico, costretta ad ammettere che Michael Bay ha fatto un buon film. Non è una novità assoluta (e adesso finirò crocifissa), perché Bad Boys, il primo, era una cosetta godibile e divertente. […]

Top 5: Il Lato Oscuro

Mi sono svegliata polemica. E anche un po’ incazzata. Sarà perché qui a Roma nevica e questo significa prodromi di apocalisse disorganizzata, sarà perché non riesco a trovare un buon horror da vedere neanche per sbaglio, sarà perché il genere sta cominciando a stufarmi e soprattutto sta cominciando a darmi sui nervi la figura tipica […]