I Miei Ebook

0762Tch

La Fossa delle Marianne.
Il luogo più buio e silenzioso della Terra.
Un ambiente ostile.
Ostile come le misteriose intelligenze che lo abitano.
Fin da bambina, Sara può comunicare con gli esseri che popolano l’oceano.
Può nuotare fra loro, immergersi senza paura.
Ma adesso qualcosa sta emergendo da quelle profondità abissali, qualcosa in grado di minacciare la sopravvivenza dell’uomo.
E Sara dovrà scegliere da che parte stare. E a quale mondo appartenere.

Numero di Pagine: 180
Prezzo: 2,99 Euro
Copertina: Giordano Efrodini
Editing: Germano Hell Greco e Marina Belli.
Link all’acquisto

liKCSdz

Il Posto delle Onde è una linea di confine tra terra e mare.
Una casa sulla scogliera, un frammento disperso nel buio dell’apocalisse.
È un rifugio.
Una bolla di vetro piena d’acqua salata.
Il Posto delle Onde è uno schermo protettivo contro i mostri dell’Oceano e del Deserto.
Lì vivono due donne.
E questa è la loro storia.
“C’è qualcosa nell’acqua”: la leggenda vuole che tutto sia iniziato così.

Numero di pagine: 296
Prezzo: 2,98
Copertina: Giordano Efrodini
Editing: Marina Belli
Link all’acquisto

Roma, oggi.
Irene e Giada sono acchiappafantasmi professioniste. Ma il loro metodo di lavoro è un po’ particolare: Irene disinfesta i luoghi appositamente infestati da Giada al fine di procacciarsi nuovi, danarosi clienti. I quali credono di avere a che fare con lo spettro infuriato del proprio trisavolo, e non sospettano trattarsi invece di una messinscena ben orchestrata.
Sì, perché Giada è realmente un fantasma. Le sue sono vere infestazioni, seppur abusive. Ma questo non impedisce alle due ghostbusters di mantenere “vivo” il profondo, contrastato legame che le unisce, messo a dura prova dal terribile evento che ha segnato per sempre le loro esistenze: la morte di Giada.
Questo precario equilibrio si infrange quando, in una villa abbandonata sul lago di Bracciano, Irene e Giada si trovano di fronte a un’infestazione precedente alla loro. Una forza perversa, antica e brutale, si è risvegliata e minaccia di annientare tutto ciò che incontra.
E’ tempo allora di fare le acchiappafantasmi sul serio, anche se questo significa affrontare la più devastante minaccia sovrannaturale per Roma (e per il mondo intero) e fare i conti una volta per tutte con il passato.
E con la bicicletta chiamata Nightbird.

Editore: Acheron Books
Copertina: Giulio Rincione
Editing: Camilla Pelizzoli
Prezzo: 4,99
Link all’acquisto

19 commenti

  1. claudio · · Rispondi

    ciao,. sono claudio e ho letto un tuo articolo sul film THE MERMAID.. vorrei sapere dove si può vederlo in italiano o con sottotitoli in italiano..grazie

    1. Non credo che sia disponibile in italiano: io l’ho visto in cinese con i sottotitoli in inglese

  2. Ciao Lucia,ho appena ordinato la copia cartacea di Nightbird!..la settimana prossima dovrebbe arrivare e sono curioso e ansioso di leggerlo!..una buona serata e grazie!

    1. Grazie! Poi, quando vorrai, fammi sapere cosa ne pensi 🙂

  3. Ciao e buongiorno!.. comincio ora a leggere Nightbird,che mi è arrivato ieri..un saluto!

    1. Grazie e un saluto a te! Fammi poi sapere che ne pensi!

  4. Ciao Lucia..ho finito ora di leggere Nightbird..per il momento riesco solo a dirti grazie di cuore..sono così emozionato che se mi metto a scrivere ora ,il flusso di pensieri rischia di diventare un fiume in piena!..ti auguro ogni bene e prometto che domani ti scrivo..un abbraccio forte.

    1. Ciao Andrea!
      Grazie per averlo letto e per essere venuto qui a scrivere cosa ne pensi 🙂
      Sono cose molto importanti, davvero.

  5. Ciao Lucia..allora,io non sono un critico,sono un lettore piuttosto assiduo di romanzi, fumetti e quando mi approccio ad un libro,lo faccio incuriosito dalla storia,dai personaggi e dalla sua capacità di essere…immersivo!..Ecco, Nightbird mi ha colpito con forza e dolcezza,ho amato le due ragazze e la loro storia e ci sono entrato dentro da subito… è stato come guardare un bellissimo film,ho avvertito subito le tue passioni cinematografiche e non…e, davvero,mi sono commosso fino alle lacrime nelle ultime pagine!..una storia di coraggio e rinuncia,ma con una speranza mai disattesa, nonostante tutto..ti ringrazio ancora per avere condiviso questa tua opera ed è sempre un piacere leggere quello che scrivi!..un abbraccio forte.

    1. Ma non c’è bisogno di essere un critico, anzi, sempre viva i lettori!
      Sono felicissima che ti sia piaciuto e, soprattutto, che tu me lo abbia detto, perché quando sei piccolino come me e non hai alcun potere, le parole dei lettori contano tantissimo.
      Grazie, di cuore.

  6. Ciao Lucia,
    ho acquistato per caso “Nightbird” durante una fiera del fumetto a Malpensa Fiere, perché attratta dalla sinossi.
    Ho iniziato a leggerlo due giorni fa e ieri l’ho finito, catturata dalla storia d’amore pregna di soprannaturale tra Giada e Irene. Il romance non prevarica mai la componente fantasy. Entrambi i generi si miscelano alla perfezione in un equilibrio molto ben riuscito. Inoltre, ho amato alla follia il modo in cui sei riuscita a integrare i flashback nella narrazione senza stacchi o inutili orpelli grafici e di impaginazione (non sopporto quando il flashback viene evidenziato come un’interruzione pubblicitaria in mezzo al corpo centrale della storia).
    Era da tanto tempo che un fantasy italiano non era in grado di coinvolgermi come il tuo “Nightbird” e le tue protagoniste.
    Tra un paio di settimane accontenterò il mio fidanzato e trasferirò la mia bici nella nostra nuova casa… Quindi un grazie da parte sua, anche se non sa che è merito tuo.
    Buona giornata e buona fortuna per la tua carriera di scrittrice!

    1. Grazie, sono davvero felice che il libro ti sia piaciuto. E sono ancora più felice per il trasferimento della bici 😉
      Buone pedalate e buone letture!

  7. Ciao Lucia,
    Ho finito di leggere Nightbird e devo farti i complimenti per il romanzo!!!grazie per la passione che condividi su questo blog!!

    1. Grazie a te per averlo letto! Sono contenta che ti sia piaciuto!

  8. badile75 · · Rispondi

    ciao!

    chiedo un aiuto…

    come posso trovare il film “verso il sole” di Cimino?
    .
    Se puoi rispondi anche nella mia mail.

    Grazie

    Alessandro

    1. Ciao! Un tempo era difficilissimo da trovare. Oggi lo trovi comodamente su PRime Video.

  9. alessandro · · Rispondi

    Grazie!

    ho visto prime video….il primo mese gratis (chiedono la carta di credito…mmm) poi ci si abbona.

    Si può anche fare a meno di abbonarsi dopo il primo mese?

    E lì si scaricano i film o solo si guardano?

    Scusami ma non sono molto esperto di queste cose on line.

    C’è un modo di avere il film senza passare per queste cose in rete?

    Grazie molte Lucia

    Alessandro

    1. Allora, dopo il primo mese, l’abbonamento si rinnova automaticamente, ma tu puoi scegliere di non rinnovarlo se ti ricordi di cancellarlo per tempo.
      I film si guardano in streaming, senza alcuna copia né fisica né digitale dell’opera.
      Esiste un blu ray, ma non credo sia doppiato in italiano. Non credo ci siano neanche i sottotitoli nella nostra lingua.
      Figurati!

  10. alessandro · · Rispondi

    io l’ho visto in videocassetta in italiano molti anni fa.

    Sapresti il perchè non si trova?

    su prime video è in italiano?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: