Archivi tag: Anya Taylor-Joy

The Northman

Regia – Robert Eggers (2022) La difficoltà legata allo scrivere di un film come questo, è che dentro c’è troppa roba e non la si può, per ovvi motivi, affrontare tutta, altrimenti viene fuori un trattato, ma non solo: non mi posso mettere a sentenziare di mitologia norrena non capendone quasi un cazzo. So per […]

Last Night in Soho

Regia – Edgar Wright (2021) Il cinema di Edgar Wright è sempre stato connotato al maschile: i suoi personaggi femminili hanno, fino a questo momento, avuto ruoli marginali, il più delle volte passivi o, perdonate il termine, ma cercate anche di capire cosa intendo, “decorativi”. Per questo, la prospettiva di un film con non una, […]

Marrowbone

 Regia – Sergio G. Sanchez (2017) Esordisce alla regia in un lungometraggio per il cinema lo sceneggiatore di The Orphanage. Ovviamente, alla produzione esecutiva troviamo Bayona. Insieme, i due sono un’associazione a delinquere tesa a minare la nostra stabilità emotiva, ovvero preparate i fazzoletti che vi serviranno, a meno che non abbiate la sensibilità di […]

Split

 Regia – M. Night Shyamalan (2016) Non ho mai avuto un ottimo rapporto con il cinema di Shyamalan, neanche con la sua opera più famosa e, per molti, più riuscita, Il Sesto Senso. Se devo indicare un favorito, all’interno della sua filmografia, faccio subito il nome di Ubreakable, che ritengo proponga un punto di vista […]

Morgan

Regia – Luke Scott (2016) Non è un cognome semplice da portare, quello di Scott, non se decidi di fare lo stesso mestiere di tuo padre e di tuo zio (ci manchi, Tony) e non se, tra tutte le tipologie di film a disposizione sul pianeta, scegli proprio la fantascienza a base di intelligenza artificiale. […]