Categoria Blog Novel

My Little Moray Eel

Vi avevo detto di passare da queste parti oggi, perché avevo una novità importante in serbo per voi. La copertina che vedete in testa al post, realizzata dal bravissimo Giordano Efrodini, è quella del mio primo ebook. Che poi sarebbe la blog novel portata avanti qui puntata per puntata per quasi un anno, e lasciata […]

My Little Moray Eel – 33

  Ho preso una decisione: questa è l’ultima puntata che pubblicherò qui sopra. Le ragioni sono molteplici e non mi va di spiegarle tutte, ma la principale è che ho seriamente intenzione di farne un ebook non appena sarà finita (se tutto va bene, potrei riuscire a metterla su Amazon intorno ai primi di marzo). […]

My Little Moray Eel – 32

SILENCE AT THE BOTTOM OF THE WELL Novembre 2016: i principali porti in ogni parte del mondo, turistici e commerciali, vennero chiusi uno a uno e il traffico di merci via mare ridotto all’osso. Le navi riposavano sui grandi moli di cemento. Solo poche tra loro si avventuravano nell’oceano e sempre sotto scorta. Pescherecci, traghetti, […]

My Little Moray Eel – 31

OPIUM A Sara piaceva passeggiare sul ponte la mattina presto. L’equipaggio, gli scienziati, i militari che vivevano sulla nave, avevano da fare sottocoperta. Molti facevano colazione nella grande sala coi tavoli di legno e le macchinette del caffè. E sulla prua del cargo non c’era quasi nessuno. Sara era lì da quasi tre settimane, ormai. […]

My Little Moray Eel – 30

  SEEDS OF MEMORY “Ciao zia Sara!” Fece un cenno di saluto e sorrise. Aveva dimenticato a casa la lavagnetta. Se ne era accorta quando era arrivata circa a metà dei gradini. Aveva anche pensato di tornare indietro, ma la sola prospettiva di risalire era sfiancante. Mostrò al ragazzo le mani vuote e lui annuì. […]

My Little Moray Eel – 29

MY GOD BETRAYS Dal buio alla superficie pallida e grigiastra del cielo coperto di nuvole. Era emersa con la faccia rivolta verso l’alto, non del tutto sveglia, ma neanche svenuta. Il dolore andava diminuendo. Ogni tanto una fitta le contraeva il corpo come un crampo. Si sentiva rigida, incapace di obbligare i suoi muscoli a […]

My Little Moray Eel – 28

FOREVER LOST Quanto avrebbero impiegato i sommozzatori di soccorso a scendere, dopo che il rover era stato distrutto? Sara pensava di avere al massimo cinque o sei minuti di libertà.Le creature si erano compattate in un’unica massa luminosa sul fondo. Era come essere immersa in una pozza di luce bianca. Lui muoveva appena la coda, per […]

My Little Moray Eel – 27

LIGHTNING SONG Adesso il fondale e la parete erano visibili. Sara riusciva anche a distinguere il rosso delle gorgonie. Era così strano ritrovare alcuni colori perduti sott’acqua. Il pulviscolo di sabbia e frammenti di alghe brillava. Pochi metri sotto di lei, quelli degli abissi si erano disposti ad arco sulle rocce. Sembravano una luminaria natalizia […]

My Little Moray Eel – 26

LEVIATHAN La prua del motoscafo della marina si sollevò sotto la spinta di un’onda più forte delle altre. Sara si aggrappò alla ringhiera di ferro e chiuse gli occhi quando gli spruzzi la investirono. Nella luce incerta dell’alba, cominciava a distinguere la linea del promontorio del Pellicano. Rabbrividì e alzò il collo del giaccone militare […]

My Little Moray Eel – 25

WOODEN SHIPS All’ingresso del porto, si fermarono davanti a una sbarra bianca e rossa, presieduta da due uomini in divisa. Uno di loro si avvicinò allo sportello, l’autista abbassò il finestrino e il militare fece passare. Banchine e moli erano deserti. Le navi ormeggiate sembravano enormi cadaveri lasciati a imputridire. Traghetti, navi da crociera e […]