Paura & Delirio: Ep 67-La Pelle di Satana

Comincia il mese di Paura & Delirio dedicato al folk horror: cinque settimane in cui ci occuperemo di questo affascinante sotto-genere che negli ultimi mesi è tornato sembra essere tornato in auge. 
The Blood on Satan’s Claw è il film cui dobbiamo la definizione stessa di folk horror, ed è un pezzo importante di quel trittico di film noto come “empia trinità” che sarà ampiamente discusso da qui alla fine di settembre. Armatevi dunque di energia pagana, antichi rituali, prendete armi e bagagli che si va tutti nella ridente campagna inglese per un’allegra scampagnata autunnale. 
Buon ascolto e buon divertimento. 

8 commenti

  1. Ma … Dove è finito il podcast?

  2. Ah! È riapparso! Scusate…
    Ora lo ascolto! Grande film!

  3. Appena sentito! Solo io a commentare?.

    In anzitutto grazie a Lucia e Davide per il podcast, ma questa volta più grazie a Luca perché finalmente qualcuno mi ha spiegato la trama di sto film! Mai capita prima del vostro podcast! L’ho visto svariate volte e mi piace ma non ho mai capito dove andava a parare! Forse è per quello che quando lo vidi da bambino non mi scandalizzò per niente, perché non capivo niente: trama, messaggio, niente… però era evocativo e mi piaceva l’ambientazione… Segnalo poi che un gruppo (gli Psychedelic Witchcraft hanno dedicato una canzone al film e lo hanno campionato nell’intro della canzone… Vi correggo inoltre anche sul disdicevole nudo frontale, la Hammer fece lo stesso con il film con Nastassja Kinski e Christopher Lee in Una figlia per il diavolo! Vi prego fare una puntata su quel film!

    Non vedo l’ora che sia tempo di Uomo di Vimini!!! Anche perché di quel film ho una teoria che spero uno di voi porti a galla! Per deformazione “professionale” ho sempre dato una lettura di quel film davvero nichilista… Però non siate così duri su chi non conosce questi tre film: La pelle di Satana non lo conosce quasi nessuno oggi, stessa cosa il grande Inquisitore (che anticipo, non mi è mai piaciuto nonostante ci fosse Vincent Price) e Wicker man non è nemmeno arrivato in Italia coi sottotitoli tranne che per il remake con Nicolas Cage! Siate buoni….

    Club del libro, grandissimi! Quale era l’altro libro scartato?

    Top 5 ottima! Dead of night, da farci una puntata anche perché ricordo che anche lì ci fosse l’episodio comico… Segnalo da i meritevoli: Body bags, Tales of Halloween e trick or treat…

    Domande posta del cuore:
    Quali sono i bambini (maschi o femmine, singoli o in gruppo) più spaventosi negli horror? Farete una puntata su il giglio nero?

    1. A dire il vero, “To the devil a daughter” della Hammer esce cinque anni dopo “Blood on Satan’s Claw”.

      1. Grazie per la risposta… Sì, era già un film Hammer della fase calante… Però purtroppo anche loro sono caduti in quella trappola exploitativa fuori tempo massimo per staccare biglietti al cinema e non ha avuto il successo sperato… Effettivamente non è un film riuscito sotto tanti aspetti…

  4. The Blood on Satan’s Claw, un capostipite del folk horror (gustoso l’aneddoto sulla nascita del termine) la cui non-trama risulta ora meno ostica grazie al vostro podcast… ah, e ottimi i titoli nelle due top five. A proposito di quel capolavoro di Dead of Night, poi, se non ricordo male qualcuno l’aveva addirittura scambiato per un horror italiano (infatti Alberto Cavalcanti era italianissimo, come tutti sanno) 😀

    1. Non solo! Ma quando feci notare alla commentatrice che il film non era italiano e che Cavalcanti non era un regista italiano, lei rispose che tanto non le piacevano i film in bianco e nero 😀

      1. E’ un classico, se il film non è a colori (e, dettaglio fondamentale, con almeno un paio di esplosioni) non ce la fanno proprio 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: