Archivi tag: Cinema degli Abissi

Cinema degli Abissi: The Block Island Sound

Regia – Kevin e Matthew McManus (2020) Piccola avvertenza: se vedete impaginazioni bizzarre, paragrafi messi a cavolo o immagini dalle dimensioni sballate, è perché sto cercando di capire come funziona il detestabile editor a blocchi di WordPress, che ha sospeso l’editor classico non si sa per quale motivo, dato che funzionava benissimo, e lo ha […]

Cinema degli Abissi: Breaking Surface

Regia – Joachim Hedén (2020) L’ultimo film che ho visto nel 2020, nonché la prima recensione del 2021, mi fa rimpiangere di aver compilato la classifica troppo presto. Se lo avessi visto con qualche giorno di anticipo, molto probabilmente avrebbe scalzato diverse posizioni, questo Breaking Surface. Io sono di parte, è chiaro, perché si tratta […]

Cinema degli Abissi: What Lies Below

Regia – Braden R. Duemmler (2020) O anche “il mio patrigno è un mostro venuto dall’abisso”, se preferite. È bizzarro e, a tratti, molto sgradevole questo esordio a basso costo con Mena Suvari, che qui fa la mamma causando un certo shock culturale a tutti quelli per cui è ancora la ragazzina di America Beauty. […]

Cinema degli Abissi: The Beach House

Regia – Jeffrey A. Brown (2020) Non so se ci avete fatto caso, ma capita sempre più spesso: si passa da periodi di magra in cui per riempire il palinsesto del blog devo fare i salti mortali, ad altri in cui i bei film piovono dal cielo e non si riesce a star dietro a […]

Cinema degli Abissi: Sea Fever

Regia – Neasa Hardiman (2019) Periodo di fuoco per le uscite horror, questo. Piano piano ci occuperemo di tutto, ma era logico, se un minimo mi conoscete, che io dessi la precedenza a Sea Fever, film abissale più atteso dell’anno, almeno per la sottoscritta. Il problema è, tuttavia, che io mi aspettavo un film di […]

Cinema degli Abissi: Sweetheart

Regia – J. D. Dillard (2019) È passato un mucchio di tempo dall’ultimo film veramente abissale, vero? Non che Crawl non conti, per carità, altrimenti non lo avrei proprio inserito in categoria; solo che c’è differenza tra un film dove l’acqua è un elemento, per così dire, accidentale (in quel caso c’era di mezzo un […]

Cinema degli Abissi: Crawl

Regia – Alexandre Aja (2019) Sono andata a vedere questo film il 15 agosto a Orbetello, da sola, perché io ho tanti difetti, ma come so organizzare i Ferragosto alternativi, nessuno al mondo. Il richiamo di un film con le bestiacce, o creature feature, come dicono quelli bravi, è stato anche più forte di quello […]

Cinema degli Abissi: The Meg

 Regia – John Turteltaub (2018) C’era una volta il blockbuster estivo, una specie di film nata nel 1975 grazie al talento di Spielberg e a uno squalo di gomma. Oggi, parlare di blockbuster estivo fa un po’ sorridere, dato che la stagione dei summer movies comincia a fine aprile, quando di solito arriva la Marvel a […]

Cinema degli Abissi – Black Water

 Regia – David Nerlich, Andrew Traucki (2007) Cambiamo predatore, ma restiamo sullo stesso regista, anche se qui è corretto parlare di registi, perché Traucki ha diretto il suo esordio insieme a David Nerlich. In seguito, i due non hanno più collaborato e Traucki se ne è andato per la sua strada. Non so voi, ma […]

Speciale Samuel Fuller: Operazione Mistero

 Regia – Samuel Fuller (1954) E con questo portiamo avanti sia la rassegna su Fuller sia quella sui film abissali in una botta sola: Hell and High Water (questo il bel titolo originale) è un classico thriller da guerra fredda ambientato per il 90% all’interno di un sottomarino. Ed è un film che Fuller ha […]