Paura & Delirio: Ep 39 – Humanoids from the Deep

È cominciato il Women in Horror Month, e non devo stare qui a spiegarvi di cosa si tratta, perché dopo anni e anni che vi ammorbo, lo sapete benissimo da soli. Con Davide, abbiamo scelto di dedicare tutto febbraio a horror diretti da donne, e di cominciare con uno sfortunato film di una sfortunatissima e promettente regista di exploitation alla corte di Roger Corman. Barbara Peeters si vede affidare questa storia a base di uomini pesci animati da pessime intenzioni nei confronti delle femmine della nostra specie, gira un film molto povero di budget, lo gira anche molto bene, considerata la scarsità dei mezzi e, quando lo presenta a Re Corman, la faccenda prende una piega piuttosto sgradevole, descritta con dovizia di particolari nell’episodio di Paura & Delirio di oggi.
Ricordiamo al nostro colto pubblico che col nuovo anno è partita anche la Posta del Cuore, quindi potete, anzi, dovete farci tutte le domande che vi vengono in mente, e noi risponderemo a tutte.
Buon ascolto e buon divertimento!

3 commenti

  1. Ciao, molto interessante. Grazie!

    1. Grazie a te!

  2. Giuseppe · · Rispondi

    Se le cose per Barbara Peeters avessero preso un’altra piega (non cormaniana, è proprio il caso di dire) non solo la sua carriera sarebbe proseguita ma, con tutta probabilità, credo sarebbe riuscita a fare di Humanoids from the Deep una sorta di remake aggiornato de Il Mostro della Laguna Nera… peccato -per noi e soprattutto per lei- sia andata molto diversamente.
    P.S. Sul ventriloquismo: Magic di Richard Attenborough potrebbe forse far da spunto a un vostro futuro podcast? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: